Skip to content

Anna cara

21 novembre 2013

Anna cara,
mi piacerebbe riuscire a spiegare cosa hai significato per me, quanto sia stata importante la tua amicizia, ma non è semplice, sai?

Dai primi timidi approcci nella chat di anobii allo scambio di mail e messaggi e finalmente l’incontro a casa tua.
È grazie a te se ho letto il Dhammapada, Il nostro comune amico, L’imprevedibile viaggio di Harol Fry, la saga di Harry Potter, Shantaram. È grazie a te se ho scoperto le serie della BBC.

È anche grazie a te se ho vissuto il periodo delle cure con ottimismo e serena accettazione.

Ciò che non posso elencare sono la saggezza che hai profuso con le tue parole e il tuo esempio, i mille sorrisi per la tua ironia, le riflessioni che mi hai fatto fare sull’essere madre.

Scusa sai se alla fine non abbiamo mai parlato di morte, non me lo perdono sai?

E scusa, scusa davvero se ho preso così tanto e ti ho donato così poco. Ti voglio bene anima bella. Ti tengo stretta nei miei ricordi più belli.

Tua ro

Annunci
9 commenti leave one →
  1. Barbara Zambreli permalink
    21 novembre 2013 10:30

    Sì cara , hai ragione, è proprio questo il sentimento di chi è entrato in contatto con lei (io leggevo solo il suo blog) quella di avere avuto tanto. Personalmente mi ha dato l’esempio di come si affrontano i temi grandi della vita, con forza, dignità e sempre un sorriso.
    Mi auguro di poterne fare tesoro.
    Ti abbraccio

  2. Farfalla Legger@ permalink
    21 novembre 2013 11:10

    Con Anna Lisa hanno dato tanto davvero

  3. 21 novembre 2013 13:30

    Non sono riuscita a commentare nel suo blog.
    Sono veramente turbata.
    Mi sono finite le parole.

  4. 21 novembre 2013 15:00

    La leggevo senza commentarla: divertente, ironica, profonda, intelligente, semplicemente fantastica
    Era tua amica e questo non mi meraviglia.
    Ti abbraccio, cara. Lei ancora c’è.

  5. 21 novembre 2013 15:01

    Non ho conosciuto Anna se non attraverso il suo blog e mi è diventata cara, come un’amica. Leggevo i suoi post e riuscivo a farmi una ragione anche di tutto quello che sto soffrendo io, leggere le sue battute mi ha dato coraggio, tanto! Sono triste da ieri e mi piacerebbe averla conosciuta di persona.

  6. Patrizia permalink
    21 novembre 2013 15:09

    Lei VIVE ancora, e ancor più vivo è tutto ciò che con il suo esempio ha lasciato a noi in eredità.
    Un abbraccio cara Wolker (ha ragione Linda: non mi meraviglia che fosse diventata tua amica…).
    Patrizia VR

  7. 21 novembre 2013 15:58

    Sapendo l’anima bella che sei anche tu, le avrai dato senz’altro molto, molto più di quanto pensi. Ti abbraccio tanto.

  8. Rita permalink
    24 novembre 2013 14:29

    Tiha lasciato grandi ricordi, e non solo quelli: custodiscili e fanne buon uso…..e se era AmicaTua, un motivo c’era di sicuro! Più di uno….

Trackbacks

  1. Anna cara | Oltreilcancro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: