Skip to content

Esagero?

2 aprile 2012

Lo posso dire? Non è che esagero?

La terza domenica di fila passata in serenità, in compagnia di persone speciali non è un po’ troppo?
Immaginate di prendere la macchina, fare un po’ di chilometri per trovarvi in un luogo che non c’è perché è la somma di tanti luoghi, di ammirare incantati le pose, le movenze, l’agilità e la sonnolenza di vari e svariati animali, di camminare lenti, senza fretta in questo luogo. Non è sufficiente per dire “ma che meraviglia di domenica”?

Ecco, ora aggiungete l’elemento magico, quello che rende prezioso quel luogo e quel tempo: non siete soli, con voi c’è la vostra famiglia e una coppia di nuovi amici. Perfetto, vero?

Ora pensare che la malattia mi ha fatto perdere delle amicizie è irrilevante, pensare che forse alcuni rapporti sono pericolosamente in bilico e forse non sopravviveranno è meno angoscioso. La malattia mi ha fatto incontrare delle persone davvero uniche. E trascorrere delle ore insieme è un dono.

Grazie Mia e Renato!

 

 

Annunci
34 commenti leave one →
  1. Barbara Zambrelli permalink
    2 aprile 2012 18:27

    Non mi ricordo chi diceva “se c’è qualcosa che ti deprime abbandonalo” e credo valga anche per le amicizie che cambiano e non ci corrispondono più’. A prescindere dalla malattia io credo che più’ il tempo trascorre più’ la nostra vita diventa preziosa e non deve esser sprecata in cose che ci fanno inutilmente stare male.
    Ti auguro ancora 5200 domeniche cosi’.

    • 2 aprile 2012 21:43

      Grazie Barbara 🙂
      è una buona filosofia lasciar andare ciò che fa star male, non sempre però è così facile riconoscerlo.

  2. 2 aprile 2012 18:39

    No, non esageri wolkerina cara, sono davvero felice per te, la tua famigliola, Mia e il suo Renato. Bravi!!! … il dolore e la tristezza lasciali al passato … anzi lo dico anche a me …
    Nel cuore
    B.

  3. 2 aprile 2012 18:58

    Come ti capisco avendolo vissuto da poco!
    Comunque non stai esagerando, i fine settimana meravigliosi non bastano mai e tu te li meriti tutti, davvero!

  4. il pipì permalink
    2 aprile 2012 19:36

    Bene!!!!!!:-)

  5. 2 aprile 2012 21:46

    :))))

  6. 2 aprile 2012 23:15

    Perchè mai esagerare? Vivere…amare…condividere… sorridere Sono tutte cose semplici e belle della vita. Gustale come se le gustano tutti fino in fondo ^_^

  7. 3 aprile 2012 07:49

    Sopno proprio contenta Wolkerina, e poi hai detto bene, tutte le esperienze, anche le più terribili, possono portare qualcosa di bello se lo si cerca, e tu hai trovato nuovi e cari amici che forse non avresti incontrato. Un bacione

    • 4 aprile 2012 09:53

      E’ proprio così, e non lo avrei mai immaginato quando due anni fa ho ricevuto la prima diagnosi! un grande bacione a te

  8. rita permalink
    3 aprile 2012 08:51

    ..bello, bello e ancora bello. Giornate semplici o speciali, con gli amici o in famiglia, purchè serene, rilassanti, spensierate, allegre. Ben venga tutto ciò che ora Ti/Vi fa stare bene.
    Bravi Voi, bravi Mia e Renato. Un abbraccio cara

  9. 3 aprile 2012 13:58

    sono contenta per te, allargare le conoscenze è meraviglioso, ma poi se le persone che incontri sono specali, è ancora meglio

    • 4 aprile 2012 09:56

      e noi, cara zia cris, sappiamo quanto speciali possono essere certe persone. Un abbraccio

  10. Patrizia permalink
    3 aprile 2012 15:53

    Ti meriti tutte le “esagerazioni” del caso! E comunque sono proprio le cose piccole e semplici che ci fanno assaporare il gusto di vivere. Io sono convinta che tutto ciò che ci succede, di bene e di male, ha un senso..e anche da un “male” può scaturire qualcosa che ci arrichisce, che ci fa del bene… Gioisco con te, con voi di questa ritrovata serenità 🙂
    Patrizia VR

    • 4 aprile 2012 10:03

      negli ultimi mesi ho cominciato anch’io a pensare che c’è un motivo se ci accadono certe cose, poi vacillo quando sento certe notizie e di fronte a certi eventi fatico a credere che ci sia un senso. Ma tornando a me, questo è un momento di serenità e così lo voglio vivere!

  11. 3 aprile 2012 16:56

    Abbiamo condiviso passi, sorrisi e gioia.
    No, non è troppo, anzi: ce n’è ancora per tanti altri giorni felici.
    Alla prossima!

    • 4 aprile 2012 10:05

      Non vedo l’ora 🙂 e anche Issa, sai che ieri mattina mi ha detto “volio tonare a vedee con la tua li animali” ci ho messo un po’ a capire che intendeva “con la Mia” !!

  12. 3 aprile 2012 17:53

    Sono contentissima di questa vostra giornata insieme, Ricordo che la prima volta che ci siamo conosciute io, Mia, Wide e Giorgia (ma Giorgia già la conoscevo), sono tornata a casa così STREPITOSAMENTE felice che non potevo crederci e poi da allora tutte le volte in cui ci siamo riviste sono state momenti felici.
    Così come questa vostra bellissima occasione per rivedervi. Un abbraccio!

    • 4 aprile 2012 10:13

      Grazie Rosie, è stato davvero bello e non vedo l’ora di poter conoscere anche te e le altre 🙂
      Ti abbraccio anch’io!

  13. anna permalink
    4 aprile 2012 21:40

    ciao cara nuvola da tanto non mi collegavo (… pene familiari, turbolenze sul lavoro, ma soprattutto il desiderio di essere vicina ad una amica/sorella…) Ho cominciato dall’ultimo post letto per risalire con un sorriso e l’allegria nel cuore nella lettura di tutti gli altri… per le cose belle che hai vissuto e la serenità che hai ritrovato. Sempre cosi, anna

    • 7 aprile 2012 11:25

      Ciao Anna, bentornata, spero che adesso arrivi anche per te e le tue persone care un po’ di serenità!

  14. 4 aprile 2012 21:42

    cara wolkerina, ti leggo sempre con grande piacere… i periodi difficili (e la mia famiglia ne ha passati) servono anche a scremare i veri amici, che in genere sono pochissimi, e gli opportunisti di turno….;) un caro abbraccio ed auguri di serena pasqua… stef
    p.s. mi mandi una tua mail????????

  15. 5 aprile 2012 21:04

    Eh, capisco perfettamente la tua reazione alla conoscenza di Mia e Renato 🙂
    Che bello, anche se li invidio un po’: pure io voglio conoscerti!

    • 7 aprile 2012 11:28

      Cara Giorgia, in realtà li avevo già conosciuti, è stata solo un’ulteriore conferma. E comunque anch’io non vedo l’ora di conoscerti.. ma prima o poi ci riusciremo! ti abbraccio

  16. 6 aprile 2012 09:31

    Esagera! Esagera ;)! Esagerate ancora e poi ancora…
    Esagerare fa bene!
    Buona Pasqua Wolkerina a te e alla tua meravigliosa famiglia (e a tutti gli amici nuovi che ti vogliono bene e ti “fanno” bene!)!

    • 7 aprile 2012 11:30

      Va bene, mi impegno solennemente a esagerare 😉 Tantissimi auguri anche a te, cara Simonetta e a tutta la pallandia!

  17. la dottoressaGio' permalink
    6 aprile 2012 16:44

    Serena Pasqua a te. a Issa, a tuo marito con l’ augurio + vero e profondo che questo aprile caldo e luminoso sia l’ inizio di un lunghissimo periodo di salute e stabilita’…
    un abbraccio a tutti voi da me, i ragazzi e dal mitico cocker Tobia che nell’occasione vi invia un bastimento carico delle sue coccole baciose

    • 7 aprile 2012 11:31

      E noi prendiamo tutto, abbracci e coccole, con grande piacere. Grazie dottoressa Giò, e auguri di buona pasqua anche a te 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: