Skip to content

E continuiamo così..

26 marzo 2012

Ieri, in occasione della XX giornata FAI di Primavera, ci siamo concessi un pomeriggio senza Issa per andare con una coppia di amici a vedere un luogo mai visto della nostra regione. E’ stato meraviglioso per molti motivi.

Finalmente, dopo anni in cui ci ripromettevamo di partecipare a uno degli eventi organizzati dalla FAI, ieri abbiamo potuto conoscere un po’ meglio un luogo che fa parte della nostra storia. A farci da guida si sono succeduti diversi studenti di una scuola superiore. Ogni studente era responsabile solo di un piccolo settore, ad esempio, all’interno del duomo che abbiamo visitato, uno studente ci ha illustrato dipinti e altari situati a destra, un altro quelli a sinistra, un altro la sagrestia e un altro ancora all’esterno ha illustrato la storia del duomo.. L’idea di trasformare gli studenti in apprendisti ciceroni è veramente geniale. E’ un modo per responsabilizzarli, per renderli maggiormente consapevoli del territorio in cui vivono. Per chi visitava invece, questa alternanza movimentava la visita, si ricevevano le informazioni basilari, quelle che poi possono servire a documentarsi ulteriormente se si desiderano conoscere ulteriori dettagli.

A rendere speciale la giornata, la perfetta comunione con i nostri amici. Le ore sono letteralmente volate, chiacchierando, osservando, gustandoci prelibatezze ai tavolini di un caffè storico, senza che nessun dettaglio potesse scalfire la voglia e il desiderio di stare bene insieme.

Ma ciò che ha reso tutto meraviglioso era la consapevolezza di potermi godere quelle ore sapendo che Issa si sarebbe altrettanto divertita con gli zii, a vedere finalmente dal vivo mucche, vitellini, galline e altri animali!

Annunci
22 commenti leave one →
  1. 26 marzo 2012 16:50

    Che bella sensazione leggere questo post!
    A proposito di mucche, vitellini & C, si potrebbe organizzare una visita allo zoo insieme? Noi ci andiamo ogni tanto, da soli o con qualche nipotino e ci piace sempre molto.

  2. rita permalink
    26 marzo 2012 17:16

    Un’altra domenica, dunque, da ricordare, Voi per ragioni artistico -culturali e in ottima compagnia; la piccola, faunistiche e in altrettanta ottima compagnia: ed è una gran fortuna, poichè le nuove generazioni “cittadine”, certi animali li vedono solo sui libri.
    Ora che stai meglio e hai ripreso le forze, godrai sempre più di queste iniziali giornate di primavera.
    Felicissima di leggere post come questi, Ti abbraccio con sincera amicizia

    • 27 marzo 2012 20:33

      è stata proprio una domenica speciale per tutti e tre, ora mi è più facile immaginarne altre 🙂
      ricambio l’abbraccio

  3. 26 marzo 2012 17:27

    Anche noi ci siamo dati all’arte, ma senza darcela come meta! E’ successo casualmente! Ed è vero che fa bene all’anima riscoprire luoghi storici così vicini e così lontani!
    Issa sarà stata felicissima ;)))! E stanchissima. I miei sentono la primavera e il cambio dell’ora in maniera esponenziale!
    Fa bene all’anima leggere che stai bene e ti senti bene!
    Un abbraccio ;)!

    • 27 marzo 2012 20:43

      Grazie 🙂 Issa era così felice che la sera avrebbe voluto continuare a stare con gli zii e così stanca che si è addormentata in macchina!
      A noi piace molto visitare e conoscere meglio i luoghi storici, ricordiamo poi poche “nozioni” ma intanto abbiamo fatto qualcosa che ci fa stare bene 😉 Ti abbraccio anch’io

  4. 26 marzo 2012 17:33

    vedo che anche tu hai passato un bellissimo weekend insieme a persone speciali, questi momenti ti riempiono davvero il cuore!! E sentirti così serena e felice è davvero bello, continua così!

    • 27 marzo 2012 20:47

      🙂 è vero, abbiamo trascorso tutte e due un finesettimana da ricordare, di quelli a cui ripensare per far nascere un sorriso..

  5. Barbara Zambrelli permalink
    26 marzo 2012 18:33

    Che bello! Io non ho mai partecipato perché ho sempre paura di trovare lunghe code.
    Sono contenta che sia stata una giornata perfetta. Un abbraccio.

    • 27 marzo 2012 20:51

      noi abbiamo scelto una meta che non ha richiamato tanta gente e inoltre offriva il vantaggio di poter fare e vedere diverse cose, così l’unica coda che abbiamo fatto è durata veramente poco!

  6. 26 marzo 2012 19:44

    Sono felicissima per te e per questo meraviglioso assaggio di vita normale, a volte sottovalutata da chi sta bene.
    Te lo meriti, te lo meriti, te lo meriti.
    Solo il meglio ora!
    E poi arriva anche la bella stagione quindi sono sicura che sarà tutto ogni giorno + bello!
    Un abbraccio, sono veramente felice per te.

    • 27 marzo 2012 20:57

      Grazie White B.! Hai ragione, quello che abbiamo fatto non aveva nulla dell’eccezionalità ma ai nostri occhi tutto appariva speciale.. ti abbraccio

  7. 27 marzo 2012 07:55

    Che bello Wolkerina! Sono d’accordo, coinvolgere gli studenti è davvero un’ottima idea, perché li rende partecipi e responsabili e li immerge “dal vivo” in capolavopri che prima vedevano solo sui libri.
    E fa tanto piacere leggerti così felice e così in armonia con gli altri, Un abbraccio anche a Issa!

    • 27 marzo 2012 21:02

      Grazie Maude! A me uno studente ha fatto anche tenerezza perchè lo si vedeva intimidito dalla situazione ma gli altri mi hanno stupito per la scioltezza e il modo in cui si sono calati nel ruolo, davvero bravi.

  8. 27 marzo 2012 14:41

    Momenti magici

    • 27 marzo 2012 21:07

      lo sono stati.. e la sera, come in un film, c’era anche il sole, di un rosso intenso, che appariva dietro gli alberi..

  9. 27 marzo 2012 18:30

    ooooh, sai che è proprio un bel post?
    un abbraccione, tigli&gelsominO

  10. 27 marzo 2012 21:08

    ma grazie 🙂 un abbraccio a te e un saluto a gelsomino

  11. margherita permalink
    27 marzo 2012 22:31

    Posso solo essere felice con te! Baci

  12. Isabella permalink
    28 marzo 2012 15:47

    I tuoi amici sono davvero fortunati ad avere trovato una bella persona come te che apprezza le piccole cose e i momenti di serenità con le persone giuste! Sono felice per te! Baci, Isa.

  13. 29 marzo 2012 10:29

    Grazie Isabella, ma credo di essere io la persona fortunata ad aver incontrato loro 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: