Skip to content

Cose mai fatte

9 novembre 2011

Oggi ho fatto la lastra di controllo al torace, a distanza di due settimane dalle dimissioni dall’ospedale bisognava verificare la situazione del polmone.
Ormai di lastre al torace ne ho fatte a bizzeffe, meglio non contarle, però come quella di oggi mai..
Dopo tre, dico tre, lastre mi hanno richiamato per farne un’altra (!) e .. ecco son proprio curiosa di sapere quante volte accade che per fare la radiografia attaccano prima con del cerotto adesivo due minuscoli pezzetti di bario.
Lascio a voi immaginare dove li hanno messi…

Annunci
25 commenti leave one →
  1. 9 novembre 2011 23:27

    Wolky, io sono un po' lenta, e non capisco dove li hanno messi. Spero non sulla cicatrice, vero?
    Abbraccione. Milva

  2. utente anonimo permalink
    10 novembre 2011 07:49

    ciao bella nuvola, per un pò sono stata via e tornando o letto i tuoi post che lasciano intuire la giostra di emozioni, le tue montagne russe! se può esserti di qualche consolazione ricorda che tutti siamo esseri fragili in costante equilibrio precario … alcuni semplicemente non lo realizzano, altri sono brutalmente costretti dalla malattia, propria o di coloro che amano, a vivere la quotidianità con il macigno della consapevolezza …il dono che si riceve n cambio è realizzare che la vera urgenza è vivere i propri giorni, perfetti o imperfetti che siano, assaporandoli a fondo, anche quando hanno il gusto del cinismo e della chiusura agli altri. Spero che le lastre mostrino cellule ordinate e disciplinate e la tua giorrnata sia serena. anna

  3. utente anonimo permalink
    10 novembre 2011 09:04

    Temo di aver capito dove hanno attaccato i due cerotti……..Tutto ciò che sapevo è che il bario viene sì, utilizzato, come mezzo di contrasto, nelle  radiografie per esempio intestinali…applicato sulla pelle è la prima volta che lo sento….non si finisce mai di imparare, ma in questo caso, avrei preferito una sana ignoranza (!!!)…
    Ormai è fatta: l'importante ora è l'esito, ma siamo molto fiduciosi.
    Dita incrociate, abbracci stritolosi e baciotti schioccanti.
    Rita

  4. 10 novembre 2011 09:31

    Anche io non ho capito dove te lo hanno messo … ma non farci caso, portapasiensa è l'età!

  5. 10 novembre 2011 13:46

    In che caspita di posizione possono avere messo il bario per fare delle lastre al torace… Boh…
    Vabbè amica cara, è passata…
    L'importante è che tutto vada bene. Un abbraccio tenero tenero, Claudia

  6. 10 novembre 2011 14:20

    scusate, adesso mi sto proprio divertendo e ancora non lo dico 
    riproviamo: i pezzetti di bario son 2, cosa abbiamo nel torace di piccolo e in quantità pari a 2?

    milva: come vedi non sei lenta tu, e non è la cicatrice perchè al momento sul torace ne ho tre di cui una lunga parecchi parecchi centimetri :-)) ti abbraccio!

    anna: bentornata! sei riuscita ad esprimere con molta chiarezza quel che vorrei riuscire a fare nella mia quotidianità, non è sempre facile ma anche questo fa parte del gioco! per il responso preferisco aspettare di sentire quel che diranno domani all'ospedalegrande..

    rita: se hai capito brava bravissima :)) a casa ho cercato in internet ed effettivamente ho trovato solo l'utilizzo di cui parlavi tu.. mah! domani chiederò lumi!

    maude: no, no, non è l'età, forse son stata un po' ermetica.. :))

    claudia: sì, l'importante è che vada tutto bene, grazie! un abbraccio

  7. utente anonimo permalink
    10 novembre 2011 18:07

    cara wolkerina,
    avanti dritta e coraggio! sei una donna forte e tante sono le amiche del blog che sono vicine a te.
    un soffio di coccole
    cenerentola

  8. 10 novembre 2011 18:30

    Quante cose s'imparano! Ma non hai avuto l'esito delle lastre biricchine?

  9. 10 novembre 2011 18:58

    Che storia…non è che assomigliavi un po' al look di Madonna (se ho capito bene?) L'importante è sapere presto che tutto sia ok!
    Rosie sloggata

  10. 10 novembre 2011 21:35

    cenerentola: ma guarda, al momento sono più divertita che preoccupata  🙂

    delphine: l'esito l'ho avuto e sembra sia tutto a posto ma ho poca fiducia in medici di ospedalepiccolo, quando quelli di ospedalegrande diranno che è tutto ok esulterò!

    rosie: bravissima, hai capito!!! un bacio

  11. 11 novembre 2011 10:14

    Ma vuoi mettere quante cose strane e interessanti avrai da raccontare per i prossimo 100 anni? Anche io penso di aver capito la collocazione dei cerottini di bario…anche se non mi spiego a cosa servano.Quando te lo diranno, ce lo spieghi?
    un abbraccio
    Vale sloggata

  12. 11 novembre 2011 10:35

    oh, io continuo a non aver capito.
    Aiutooooo
    Sono ormai una vecchia babbiona!!

  13. utente anonimo permalink
    11 novembre 2011 18:02

    Ciao!
    Sono d'accordo con te in questo periodo c'è bisogno di vita!
    La mia settimana è andata abbastanza bene: solo mal di testa e un po' di nausea quindi sono contenta!
    Non sapevo che ci fossero cerotti al bario nè che li mettessero in certe posizioni!
    Attendiamo fiduciose gli esiti!
    Un abbraccio
    Rara

  14. utente anonimo permalink
    11 novembre 2011 20:04

    Urca!

    Dai speriamo di esultare insieme…
    Una ola gigantesca…..

    Ti mando un grande abbraccio: Grazie per condividere con tutti noi i tuoi pensieri, le tue altalena e la tua vita.

    Sei tanto generosa !!!
    Buon fin de semana, mille piccoli pensieri dolci e positivi per te!

    Uvetta

  15. 12 novembre 2011 10:56

    Ohh ma finalmente oggi ho capito.. c'è voluta una intera notte ma ho capito 
    Buon sabato cara 

  16. utente anonimo permalink
    12 novembre 2011 11:04

    io ho capito solo dopo l'indizio di rosie! che dire …sarai certo stata "intrigante" con i cerotti al bario :-), buonissima giornata, anna

  17. utente anonimo permalink
    12 novembre 2011 11:06

    Belli i cerotti al bario proprio lì !
    Non c'è che dire, sperimenti cose che molti noi umani possono solo immaginare. Magari adesso ti diventano a razzo come quelle di Afrodite A !
    Un abbraccio,
    Luce Rossa da Empoli

  18. 13 novembre 2011 17:53

    Vale: decisamente ne ho da raccontare.. :-)) un abbraccio

    Maude: è proprio vero che la notte porta consiglio 😉

    Rara: bene così cara, son contenta anch'io per te!

    Uvetta: grazie a te!

    Anna: eh già, bisogna dire che rosie ha trovato l'immagine giusta!

    Luce Rossa: beh, bionica lo sono già, però devo ancora vedere le navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione…

  19. utente anonimo permalink
    13 novembre 2011 23:11

    Ti prego vai sul sito del metodo di bella leggi le preziose informazioni, trova un medico che applica il protocollo nella tua citta’ e affidati con fiducia! Aiutati. Pensa con la tua testa. Non aver paura. Abbi fiducia. Ascolta il mio suggerimento.

  20. utente anonimo permalink
    13 novembre 2011 23:19

    http://www.metododibella.org/it

    FUNZIONA

  21. utente anonimo permalink
    14 novembre 2011 09:17

    Buon giorno Wolkerina.
    Ma poi, l'ospedalegrande, ha confermato il tutto ok dell'ospedalepiccolo?
    I cerottini al bario, li hai tenuti per una festa "fetish" del sabato sera (sic!) o li hai rimossi? (brrrr…..a me da fastidio rimuoverlo su un dito, il cerotto….."lì" non ci voglio pensare!!!).
    Un bacione. Rita

  22. 14 novembre 2011 09:19

    Buona giornata cara Wolkerina e perdona se a volte scherzo un po' troppo, lo faccio per tirarti su il morale ma mi è venuto il dubbio di aver esagerato.. 

  23. utente anonimo permalink
    14 novembre 2011 09:24

    Rita ma ho capito bene?? “Fetish”?! ….. Un bacio a Wolki. Paola

  24. utente anonimo permalink
    14 novembre 2011 10:00

    Sì Paola….ovviamente era una battuta, che spero non urti Wolkerina…..ma leggendo tutto il post, abbiamo un po riso e sdrammatizzato sul "dove" erano stati applicati questi cerotti….Rita

  25. 14 novembre 2011 21:51

    Rita: cara, per fortuna mi hanno confermato che il mio polmone sta bene :), in realtà non erano cerotti di bario ma cerotti che tenevano in sede due piccoli pezzetti di bario, me li hanno messi e subito tolti, quindi non ha fatto male 😀

    Maude: scherzi? non hai esagerato. il clima è stato un po' godereccio ma ogni tanto ci sta!

    Paola: :-*

    Rita: e io come battute le ho prese, volevo leggerezza? l'ho avuta :)) grazie di averlo capito e assecondato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: