Skip to content

Facciamo che

18 ottobre 2011

06.30 partenza
Un’ora di strada. Oncologia di OspedaleGrande.
Attesa.
Servizio trasporto. Chirurgia.
Attesa.
Camice verde, cuffia, telo separativo, punture anestetiche. Sorrisi e gentilezze.
Paura, tantissima, improvvisa e imprevista.
Respiro, rilassa la lingua, rilassa la mandibola, rilassa il braccio.
Spingono, comprimono. Port inserito.
Di nuovo paura. Di cosa? Respiro lento. Punti. Finito. Lacrime. Perché?
Attesa.
Portantini. Radiologia.
Attesa.
Due lastre.
Attesa.
Portantini. Oncologia. “Ora il medico guarda la lastra e poi andrà a casa”
Attesa.
Attesa.
“deve andare in pneumologia per una consulenza, c’è una piccola falda d’aria”
Sconcerto. Inquietudine.
Attesa.
Portantini. Pneumologia.
Attesa.
Responso: pneumotorace, più grande di quanto ha visto il radiologo. asintomatica. posso andare a casa.
al primo sintomo di difficoltà respiratoria subito al P.S. venerdì terapie e lastre. se la situazione non migliora drenaggi e ricovero. riposo ASSOLUTO
Attesa.
Stanca. Affamata. Stufa. Occhi appannati.
Portantini. Oncologia.
Attesa.
Lettera e saluti.
Un’ora di strada. Chiacchere e battute.

16.00 casa

Visi preoccupati. Sorridere. Tutto bene.

Riposo. Sms. Conforto.
 
Ecco, io ora son tranquilla, era una complicazione possibile ed è accaduta.
Non son più stanca e non ho più gli occhi lucidi.

Però..
.. facciamo che il foro in questi giorni si chiuda,
.. facciamo che venerdì farò le terapie e poi andrò a casa,
.. facciamo che per un po’ non accada nulla!

Annunci
48 commenti leave one →
  1. utente anonimo permalink
    18 ottobre 2011 21:01

    Si, facciamo così ! Un abbraccio, Samantha

  2. 18 ottobre 2011 21:23

    Facciamo che qualcosa vada per il verso giusto, opporcapaletta???
    Facciamo che si tribola perchè tutte le complicazioni si sono  pesentate, ma che poi BASTA, dopo si accettano solo notizie positive? Porta pazienza Wolky, che ora la ruota inverte la tendenza ed escono solo numeri buoni.
    Un fortissimo abbraccio, virtuale, tranquilla 🙂 Milva

  3. 18 ottobre 2011 22:19

    E facciamolo, cazzarola.

  4. utente anonimo permalink
    18 ottobre 2011 23:44

    Facciamo che diciamo BASTA tutti insieme!! Un po' di tranquillità però adesso non guasta.  Mia mamma diceva sempre che bisogna  "prenderla come viene", forse te l'ho già scritto una volta…accettava con pazienza tutto quanto capitava; tu vai oltre, sei coraggiosa e molto riflessiva. Ti faccio tanti auguri, ti sono vicina con il pensiero.
    Un abbraccio
    olga

  5. 19 ottobre 2011 07:14

    Facciamo la ola per te, che vada tutto bene tesora.
    Baciotto.

  6. utente anonimo permalink
    19 ottobre 2011 08:01

    credimi, la preghiera  fa miracoli….e li fa sempre. almeno da la calma serena x affrontare qualsiasi cosa. ci credi? (la preghiera alla >Madonna e a Gesu' pero')

  7. utente anonimo permalink
    19 ottobre 2011 08:07

    Sì, facciamo che la tua dose di sfiga per ora l'hai avuta. Quindi potrebbe bastare, no ?
    Spero presto di sentire tue nuove belle e positive.
    P.S. Non sempre riesco a commentare ma ti leggo sempre.

    Luce Rossa da Empoli

  8. utente anonimo permalink
    19 ottobre 2011 08:19

    un abbraccio fortissimo da nina

  9. utente anonimo permalink
    19 ottobre 2011 08:19

    …ecco, appunto, facciamo che qualcosina inizi ad andare per il verso giusto….e magari se complicazioni si possono presentare, essendo appunto una probabilità, che non si presentino proprio per niente….
    Io non prego, ma credimi, se solo bastasse la forza del pensiero, Tu non avresti nulla di cui preoccuparti!
    Un abbraccio forte forte, che butti fuori tutta quell'aria che non deve essere lì……
    Rita

  10. utente anonimo permalink
    19 ottobre 2011 08:41

    Piccola…. mi immagino la stanchezza che hai addosso.. Noi siamo con te e pensiamo positivo.. ti vogliamo bene!
    Dai un bacione a Issa.
    Elena da Livorno

  11. 19 ottobre 2011 08:47

    Sisi, facciamo che tutto vada bene da ora in poi!!!!
    Comunque l'inserimento del prt, o del cvc, è sempre un pò un terno al lotto. A me hanno forato due arterie prima di prendere la vena. E il chirurgo che dice? "oggi non sono in vena!"
    Simpatico!
    un abbraccio lieve
    Vale

  12. utente anonimo permalink
    19 ottobre 2011 09:32

    Facciamo che ti abbraccio forte!
    Attendiamo venerdi sperando che vada tutto bene!
    Un bacione
    Rara

  13. utente anonimo permalink
    19 ottobre 2011 10:48

    Incrociamo tutti le dita per te….e vedrai che venerdì andrà bene.
    Un abbraccio ed un bacio grande grande!!!
    Claudia

  14. 19 ottobre 2011 14:31

    Samantha: 🙂

    Milva: sì, dai, solo numeri buoni.. grazie, ricambio l'abbraccio!

    Aries1974: chiaro, diretto e incisivo 😉

    Olga: un grande enorme basta mi piace.. grazie cara

    Mamigà: è ora, no? un bacio

    Luce Rossa: grazie cara, spero anch'io di avere presto delle good news!

    Nina: grazie!

    Rita: potremmo sperimentare questa nuova tecnica… mi hai fatto ridere, grazie!

    Elena: no dai, piccola no! ormai la stanchezza è passata, è da ieri che riposo 😉

    Vale: temibili questi chirurghi! ricambio il lieve abbraccio

    Rara: e nell'attesa io leggo.. proprio come hai fatto tu!

    Claudia: grazie!

  15. utente anonimo permalink
    19 ottobre 2011 14:54

    Ciao Wolkie…stai tranquilla…coccole e pensieri positivi…adesso c’è davvero un sacco di gente che fa il tifo per te e le tue good intentions…anche noi partecipiamo al tuo viaggio e remeremo con te per “invertire il senso di marcia”…penso proprio che sia il momento che le cose vadano sempre meglio…e facciamo davvero che “per un po’ non accada niente”…perdindirindina!!!
    Un abbraccione
    Chiara

  16. utente anonimo permalink
    19 ottobre 2011 15:19

    cara Wolkerina,
    solo abbracci, coccole e tanta serenità….
    ti abbraccio forte forte cenerentola

  17. 19 ottobre 2011 15:32

    Facciamo che ora basta rogne*, avanti solo le cose belle.
    facciamo che ti abbraccio (prometto di stringere poco) e tanti baci smoccolosi (ho il raffreddore)

    * notato la finezza? Ho detto "rogne" non sfighe!!!!

  18. 19 ottobre 2011 16:33

    Facciamo che siamo tutti qui a tifare per te, e adesso ci aspettiamo notizie belle…forza, citando il Corvo, non può piovere per sempre e ci sarà anche un momento più sereno!

    Ti abbraccio tanto!

  19. 19 ottobre 2011 19:21

    Facciamo che intanto ti mando un abbraccio telematico e appena possibile vengo a portartelo di persona.

  20. 19 ottobre 2011 21:19

    Si, guarda, facciamoci il favore tutti e che queste faccende proseguano al meglio…un baciottone!

  21. 19 ottobre 2011 22:12

    Ecchecaspita…..BASTA lo dico anch'io. Intanto ti penso e ti abbraccio con tenerezza!

  22. utente anonimo permalink
    19 ottobre 2011 22:34

    Accidenti allo pneumotorace! Ora però facciamo che tutto procederà per il meglio…
    un abbraccio forte
    Giorgia

  23. utente anonimo permalink
    19 ottobre 2011 22:34

    Accidenti allo pneumotorace! Ora però facciamo che tutto procederà per il meglio…
    un abbraccio forte
    Giorgia

  24. 20 ottobre 2011 09:48

    Chiara: sì, dai invertiamo il senso di marcia! grazie, sei molto cara

    Cenerentola: mi piace questa prescrizione e mi sto dando fare per seguirla.. va bene se riduciamo un po' gli abbracci e aumentiamo le coccole?

    ZiaCris: :-D! grazie, mi prendo abbracci e baci smoccolosi!

    Rosie: e io il corvo lo ascolto volentieri, mi era piaciuto molto il film! grazie

    Mia: una bellissima proposta!

    Romina: pienamente d'accordo :-))

    Delphine: grazie cara

    Giorgia: proprio accidenti! un abbraccio

  25. 20 ottobre 2011 11:35

    facciamo che fai finta di fare qualcos'altro, firulì firulà, zitta zitta, ferma ferma, arriva venerdi  e va tutto bene, dai, facciamo così, per favore?

  26. utente anonimo permalink
    20 ottobre 2011 12:46

    Eh sì, facciamo che le complicazioni se ne stiano alla larga?? si dai facciamolo… un abbraccio virtuale ma sincero!

    Patrizia VR

  27. utente anonimo permalink
    20 ottobre 2011 15:30

    Un bacio virtuale!
    Dai, dai dai: da adesso in poi pensieri positivi: bimba bella vorrei toglierti un pochino di peso dal cuore……

  28. utente anonimo permalink
    20 ottobre 2011 15:33

    oh mi accorgo adesso che dalla commozione non mi sono presentata….
    Mi chiamo Adriana, ti leggo da poco…..
    Un bacio
    Uvetta Adriana

  29. utente anonimo permalink
    20 ottobre 2011 16:03

    va benissimo tenera wolkerina,
    le coccole sono la miglior medicina: quando le ricevo dalle mie ragazze mi sento un’altra, addirittura mi sembra di non aver mai incontrato sulla mia strada questa brutta malattia…
    e allora solo coccole, ok?…
    a presto cenerentola

  30. utente anonimo permalink
    20 ottobre 2011 16:04

    Ciao Wolkerina.
    Non so se leggerai prima di domani….ma poco importa, queste sono solo poche parole scritte attrraverso questo aggeggio tanto infernale quanto prezioso, perchè pur lontane, ci fa stare tanto vicine….
    Ecco appunto, vorrei riuscire a trasmetterTi la mia vicinanza, domani in modo particolare, vorrei trasmetterTi un po di calore e  di coraggio, tanto affetto……e dunque, se domani sentirai una leggera pressione sulla Tua mano, sono io che Te la stringo per farTi sapere che sono lì con Te….e un po' anche con Chi Ti accompagnerà.
    Facciamo che andrà tutto bene. Ok?
    Io Ti do il mio solito abbraccio forte, "terapeutico", che Ti ha fatto sorridere.
    Rita

  31. utente anonimo permalink
    20 ottobre 2011 17:13

    Domani ti penserò tantissimo.
    Rara
    PS Che ocsa stai leggendo di bello?

  32. 20 ottobre 2011 17:59

    Dita incrociate per domani, in bocca al lupo, in culo alla balena, cornini rossi &co. E anche baci. Milva

  33. 20 ottobre 2011 19:47

    Ciao tesoro, questa passo alle vie di fatto e il daimoku di questa sera sarà per te in particolare e per chiunque debba affrontare una giornata come la tua domani.
    ciao, tigliegelsomini

  34. 20 ottobre 2011 21:26

    wide: ho firuleggiato, son stata ferma e .. guarda fosse per me il favore è già fatto!

    Patrizia: grazie!

    Adriana: non ti preoccupare, i pensieri positivi non mi mancano e la mia bimba bella al momento non ha pesi nel cuore!

    cenerentola: viva le coccole 🙂 a presto

    Rita: grazie cara, cara rita, e grazie a questo "aggeggio infernale" che mi permette di sentirti davvero vicina. ricambio l'abbraccio terapeutico 🙂

    Rara: grazie! guarda ho appena finito 3 libri e per domani devo ancora decidere cosa iniziare!!

    Milva: che tesora sei! incrociamo, che crepi, che non cachi, e tanti baci anche a te

  35. utente anonimo permalink
    21 ottobre 2011 08:10

    Un abbraccio…
    Elena da Livorno
    ps: "piccola" in toscano vuol dire che ti appoggio, ti sono vicina..

  36. utente anonimo permalink
    21 ottobre 2011 09:41

    Non sai quanto ti penserò oggi…..
    Ti mando un grande,grandissimo abbraccio!!!

    Bimba bella sei tu…….lo so che la tua piccolina non ha pesi ma solo una mamma bella e piena di " Buone intenzioni"!

    Oggi solo belle notizie, por favor!!!
    Uvetta Adriana

  37. utente anonimo permalink
    21 ottobre 2011 10:55

    Ciao cara…stamani sei stata nei miei pensieri…sveglia…viaggio…Ospedale Grande…sorrisi…gentilezza…
    Solo cose positive…adesso sono in attesa di belle notizie…vediamo “se abbiamo remato per il verso giusto”….
    Spero davvero che sia andato / stia andando tutto ok! A presto…Un abbraccio
    Chiara

  38. utente anonimo permalink
    21 ottobre 2011 13:05

    Un abbraccio e dita incrociate. Facciamo che la sfiga cambi strada e vada a sbattere contro un muro e non si ripresenti più. Un bacio alla tua piccola Issa che leggendo i tuoi post assomiglia molto alla mia piccola splendida peste Sara. Un bacio Raffaella

  39. 21 ottobre 2011 13:20

    abbiamo notizie, ragazza?
    buone, please???
    un bacio in attesa speranzosa…

  40. utente anonimo permalink
    21 ottobre 2011 14:01

    Spero sia andato tutto bene!!!
    Un saluto in attesa
    ciao
    olga

  41. utente anonimo permalink
    21 ottobre 2011 14:09

    E' tutta mattina che ti penso.
    Anche a scuola mentre i miei alunni di seconda facevano il compitoi in classe!
    Un abbraccio
    Rara

  42. 21 ottobre 2011 16:13

    Un abbraccio forte e mi auguro che tutto sia andato x il meglio!

  43. utente anonimo permalink
    21 ottobre 2011 16:32

    …..acufeni?……ma forti forti? …….ops, scusa: effettivamente la mamma mi dice sempre che se "fischiano" le orecchie c'è qualcuno che ti pensa……
    Ho esagerato?… non ho  potuto farne a meno e proprio non riesco a smettere………
    Spero che ogni "facciamo che…." sia proprio stato così.
    Un bacione. Rita

  44. utente anonimo permalink
    22 ottobre 2011 08:47

    cara….buone notizie?…
    appena puoi …. , un abbracccio e tante coccole
    cenerentola

  45. utente anonimo permalink
    22 ottobre 2011 10:38

    Ciao!
    Ti penso…
    Rara

  46. 22 ottobre 2011 20:00

    tigliegelsomino:scusa, non so come ho fatto a non vedere il tuo commento! mi dovrai spiegare di cosa si tratta..

    a tutti: grazie, grazie davvero

  47. 23 ottobre 2011 07:37

    Elena di livorno: grazie della precisazione, mi ha fatto molto piacere, scusa ma sono un po' terrorizzata di suscitare pietà.. un abbraccio

Trackbacks

  1. Io, il dolore e i medici | Good Intentions

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: